Mulino Caputo in viaggio verso Anuga: il futuro del Made in Italy è già qui!

20 ottobre 2017

1.600.000 i visitatori attesi per l'edizione 2017 della kermesse di Colonia: un evento che promettere di far coesistere futuro e tradizione.

10 fiere in una : questa èAnuga, uno dei più importanti eventi del settore food & beverage che dal 7 all'11 ottobre vedrà Mulino Caputo accanto ai più grandi produttori del Made in Italy.

1.600.000 i visitatori attesi per l'edizione 2017 della kermesse di Colonia: un evento che promettere di far coesistere futuro e tradizione.

Cibo bio, alimenti per l'infazia, drink e naturalmente tanta italianità: la particolarità di Anuga è quella di essere organizzata come una serie di eventi nell'evento che uniscono piccoli e grandi produttori da tutto il mondo.

Lo scopo della manifestazione non è solo far conoscere al pubblico tutti i segreti di un settore in continuo sviluppo, ma far dialogare i più importanti attori del food & beverage tra loro sulle nuove tendenze in fatto di cibo.

Mulino Caputo, da sempre bandiera del mangiar sano all'italiana, del rispetto di tradizioni e materia prima e di un'attenzione sempre crescente all'intera filiera del grano non poteva saltare un appuntamento così prestigioso col futuro dell'alimentazione.

11 sale espositive dove si alterneranno eventi a 360° sulla cultura alimentare ci consentiranno di raccontare un metodo che da 4 generazioni fa la differenza in Italia.

Il metodo Caputo è fatto di selezione dei migliori grani italiani ed europei e di macinazione lenta per ridurre al massimo l'impatto sulla materia prima, ma anche di attenzione che parte dal campo con il progetto Grano Nostrum, che consente di avvicinare realtà contadina, tecnologia e prodotto finale, monitorando la lavorazione fin dal seme.

E poi si parlerà di futuro, da come cambia il concetto di nutrirsi nel nuovo millennio, a come il web ci renda tutti più consapevoli solo se usato nel modo corretto.

Noi raccogliamo la sfida che ci consegna il nostro essere italiani e soprattutto napoletani, da sempre portatori della più grande esperienza gastronomica del mondo e di una cultura fatta di inventiva e gran voglia di fare!