Pizza a Vico e Mulino Caputo: quando tradizione e solidarietà si uniscono.

24 settembre 2018

Cosa accadrà alla III edizione di Pizza a Vico

Al via la terza edizione di Pizza a Vico, la kermesse dedicata all’arte bianca vicana che vedrà protagonisti dal 15 al 17 aprile nelle strade del centro storico cittadino, gli ingredienti dell’eccellenza campana come le farine di Mulino Caputo. Scopri le novità del 2018.


3 giornate interamente dedicate alla pizza e in particolare a quella a metro, ma soprattutto ai tanti ingredienti che hanno reso la costa campana famosa in tutto il mondo.

Dal fiordilatte al pomodoro, dall’odore di agrumi all’olio senza dimenticare la farina, trait d’union di tante preparazioni mediterranee: sarà una tre giorni che parlerà di eccellenza, ma anche di lavoro e passione, cercando di raccontare un’arte, quella della pizza che ha infinite sfumature .

L’attenzione al territorio sarà il filo conduttore dell’intera manifestazione, non solo grazie al focus sugli ingredienti ma soprattutto con un incasso completamente devoluto in beneficenza.

Tanti i progetti collegati alla manifestazione in collaborazione con l’associazionismo territoriale: dall’assistenza ai disabili, alla lotta alla violenza attraverso la diffusione di buone pratiche come lo sport, ma soprattutto il rilancio dei mestieri tradizionali come il pizzaiolo che proprio quest’anno ha visto riconosciuta la sua arte come patrimonio dell’Unesco.
25 le pizzerie coinvolte che declineranno la farina caputo in mille sensazioni indimenticabili.
Grande novità 2018 la Pizza a Pranzo nelle giornate di lunedì 16 e martedì 17.

Insomma Pizza A Vico sarà una finestra a 360° sulla tradizione Campana : da quella degli ingredienti e dei sapori a quella dell’ospitalità e della cura.

Vuoi partecipare?
Tutte le info per accedere alla manifestazione le trovi su www.pizzaavico.it