Ricca e Special : Le 0 di Mulino Caputo

06 giugno 2020

Special e Ricca si collocano a metà strada tra le farine scure e le farine 00, in termini di valori nutrizionali, performance e sapore. Per scoprire quale fa per te dai un'occhiata al nostro identikit.

Special e Ricca : 2 capisaldi dell'arte bianca alla napoletana di Mulino Caputo, ognuna con le sue particolarità. Scopri quale fa al caso tuo.


Nella tavolozza di colori di Mulino Caputo, Special e Ricca si collocano a metà strada tra le farine scure (come l'Integrale e la Tipo 1) e le farine 00, in termini di valori nutrizionali, performance e sapore.
Si tratta quindi di prodotti specifici adatti a particolari usi.


Per scoprire quale fa per te dai un'occhiata al nostro identikit.


La Special è una farina nata per la panificazione ma ottima in pasticceria. Con la Special potrai realizzare ad esempi una pasta frolla di qualità e tutte quelle lavorazioni che richiedono una farina estensibile, aromatica, profumata ma dal glutine abbastanza debole per lievitazioni più brevi o semplicemente per fare da collante nelle lavorazioni .


Sono proprio queste ultime le caratteristiche che differenziano la Special dalla Ricca.


La Ricca infatti condivide con la Special l'aromaticità e il profumo di pane che dona agli impasti, ma nasce da esigenze praticamente opposte. È infatti una farina ad alta percentuale di proteine, con un glutine elastico che mantiene la forza e garantisce grandi assorbimenti d'acqua e soprattutto lunghe lievitazioni come la pizza.


Brevi vs lunghe lievitazioni : la differenza quindi si gioca lì. E tu che qualità vuoi dare alla tua ricetta? Sarà una preparazione Ricca O Speciale?? Raccontacelo nei commenti!