San Gennà, un dolce per San Gennaro 2020: iscriviti!

12 agosto 2020

Mulino Caputo e Dieffe Comunicazione, con la partnership di Agrimontana e con il patrocinio morale dell’AMPI (Accademia Maestri Pasticceri Italiani) promuovono la terza edizione della competizione nazionale “San Gennà…Un Dolce per San Gennaro”, per la realizzazione di un dolce originale dedicato al Santo. Il nuovo evento ha aperto i battenti e vedrà la luce il 7 settembre, ma hai tempo fino al 10 agosto per la tua iscrizione. Ecco il regolamento.

TEMA DEL CONCORSO

Ideazione e realizzazione di un dolce trasportabile dedicato a San Gennaro, patrono di Napoli, utilizzando pasta filo, pasta sfoglia, frolla o qualsiasi altro tipo di pasta. Il dolce dovrà essere realizzato con una delle farine Mulino Caputo, scelta a discrezione del concorrente. Dovrà avere un ingrediente scelto tra le referenze di Agrimontana, sponsor dell’evento. Conterrà un ingrediente di colore rosso (in riferimento al miracolo del sangue del Santo).

Gli altri ingredienti potranno essere scelti liberamente dai partecipanti tra i prodotti Ipg e Dop italiani. Ingredienti vietati: surrogati, margarine, aromi sintetici, semilavorati ottenuti da mix o da preparati.

CATEGORIA

Monoporzione trasportabile

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I partecipanti dovranno avere almeno 5 anni di esperienza in pasticceria.

MODALITA' DI ISCRIZIONE

Tutto il materiale per l’iscrizione dovrà pervenire tassativamente entro e non oltre il 10 agosto 2020 al seguente indirizzo: info@dfcomunicazione.it.

- una fotografia a mezzobusto, con divisa, sfondo bianco (senza toque);

- il curriculum vitae;

-la ricetta del dolce;

- una foto del dolce;

- un video semplice, breve, al massimo di 3 minuti, realizzato con il cellulare, in cui si vede il pasticcere mentre realizza il suo dolce. Nel video, dovranno essere visibili la farina a marchio Mulino Caputo e il prodotto prescelto della gamma di Agrimontana.


Il numero di iscritti è limitato a 15 e, per questo motivo, si procederà a una selezione anche in base al curriculum.


ATTENDIAMO LE VOSTRE CANDIDATURE, NON FACCIAMO ASPETTARE SAN GENNARO :)