Selezioniamo il meglio dei grani: l’Italia ha una conformazione orografica non molto adatta ai campi di grano, che esigono grandi pianure, e una latitudine che non permette la crescita di grani per farine “forti” (come la Manitoba), gli unici adatti alle lunghe lievitazioni e che crescono solo in terre molto fredde. Scegliamo per questo grani Italiani ed esteri, selezionando con attenzione maniacale quelli migliori, sempre tracciati e non OGM e li maciniamo lentamente, per darvi farine stabili che conservano tutte le proprietà nutrizionali.